Happy ending – Bud e Spencer

Resoconto attività giugno-luglio 2016
10/08/2016
Happy ending – Mita
23/08/2016
Mostra tutti

Agosto 2016 -IL LORO APPELLO

Questi due batuffolini sono stati ritrovati neonati, letteralmente ricoperti di zecche, abbandonati dalla mamma. Svezzati a biberon, sono cresciuti sereni, a contatto con le persone, e il loro carattere, estremamente socievole ed equilibrato, lo dimostra. Date un’occhiata alle loro foto, dal momento del loro ingresso in nursery: https://goo.gl/J5SzLe

Entrambi i gattini sono estremamente affettuosi, molto inclini al contatto umano. Capaci di stare molto a lungo fra le tue braccia in un profluvio di fusa, completamente abbandonati, fino al punto d’addormentarsi! I due piccini sono  decisamente perentori, quando si tratta di esigere le coccole! Se vogliono essere presi in braccio, non ci sono santi! Bisogna assolutamente coccolarli! Spencer è il più curioso e avventuroso nelle esplorazioni, ma più delicato del fratellino nei giochi; Bud è un po’ più timoroso e il posto che ritiene più sicuro è certamente il tuo grembo! Per quel che riguarda il cibo, Bud è una buona forchetta, mentre Spencer ha una spiccata preferenza per i crocchini. Entrambi usano correttamente la lettiera.

Bud e Spencer stanno facendo le sverminazioni come da profilassi e saranno adottabili al compimento del secondo mese d’età, il 1° settembre. Se in casa c’è un altro micio è opportuno sia vaccinato contro la felv perché, così piccoli, non sono testabili con attendibilità.

Settembre 2016 – HAPPY ENDING

I teneri batuffolini hanno entrambi trovato una felicissima sistemazione: Spencer a casa di Sandra e famiglia e Bud tra le braccia di Roberta e del suo compagno. Buona vita, tesorini!