GIOTTO, DOLCE PELOSONE DI 1 ANNO CERCA LA SERENITÀ DI UNA VITA IN FAMIGLIA

Aperimicio di primavera – vietato mancare!
25/03/2018
Jaq, giovane micio investito da un’auto
07/04/2018
Mostra tutti

GIOTTO, DOLCE PELOSONE DI 1 ANNO CERCA LA SERENITÀ DI UNA VITA IN FAMIGLIA

“Io sono Giotto, la mia mamma viveva sui tetti di bassi fabbricati e sopravviveva nutrendosi del cibo che la gente le lanciava dal balcone. Io e i miei fratelli siamo nati proprio lì e siamo cresciuti fino a che la Protezione Micio ci ha catturati per sterilizzarci tutti e rimetterci in libertà. Io, però, ero diverso dai miei fratelli e dalla mia mamma: gli umani potevano toccarmi; anche se terrorizzato non mi rivoltavo. Allora hanno deciso che, se mi fossi dimostrato predisposto al contatto umano, mi avrebbero dato la possibilità di una vita in famiglia. E io non li ho delusi!  Immediatamente ho apprezzato la serenità di una vita senza troppe cose di cui preoccuparsi: ci sono voluti pochi giorni per capitolare alle coccole con sonore fusa. Sono ancora un micio timido che ha bisogno di un po’ di tempo per prendere fiducia e sta inizialmente sul chi va là, ma ora, quando Lucia apre la porta, le vado incontro, mi struscio e vado dritto dritto alla ciotola del cibo, perché sono un gran mangione! Sono un bel gattone peloso, giovanissimo, che ha tutta l’aria di dover crescere ancora un po’. Condivido il bagno, in cui momentaneamente sono ospite, con un altro gatto in stallo, con cui gioco molto; a dispetto della mia mole (molto più grande rispetto alla sua) gioco con delicatezza: lui mi salta addosso sulla schiena, mi bacia sulle orecchie e mi mordicchia il collo e io lo lascio fare, anzi mi sta proprio simpatico! Mi abbandono a lunghe sedute di spazzolamento del pelo, strizzando gli occhi e facendo fusa come un trattore. Mi lascio fare tutto, anche pulire le orecchie. Guardate quanto sono dolce in questo video: https://youtu.be/3oT1EU2PkOA

Cerco una famiglia paziente, che non pretenda sin da subito un gatto disinvolto e intraprendente, che sappia apprezzare la mia bontà e discrezione e magari, perché no, con un fratellino peloso giovane come me con cui divertirmi e giocare! Lucio a giorni andrà dalla nuova famiglia che lo ha adottato e io rimarrò solo: mi volete con voi?”
Giotto ha appena 1 anno, probabilmente anche meno. È sterilizzato, testato, spulciato, svermato, trattato per gli acari delle orecchie, e vaccinato anche per la Felv.
Si trova ospite zona Borgo Vittoria ed è adottabile a Torino e dintorni, solo in appartamento (con balconi preventivamente messi in sicurezza, no piani rialzati, tetti accessibili e altre pericolose vie di accesso all’esterno) previo colloquio pre-affido a casa vostra (una chiacchierata per conoscerci), firma del modulo di adozione e disponibilità a mantenersi in contatto con noi di tanto in tanto per avere notizie e foto. Per approfondimenti su come adottare un gatto da Protezione Micio qui il link: http://protezionemicio.it/site/come-adottare-i-nostri-mici/

Protezione Micio va avanti grazie al vostro aiuto. In sede di adozione è possibile sostenere le nostre attività tesserandosi o effettuando una donazione (fiscalmente detraibile). I gatti ringraziano.

Per info mandate una presentazione all’indirizzo cuccioli@protezionemicio.it o un sms ( NO chiamate, vi ricontattiamo noi entro le 24)

GIOTTO È PRESENTE SU FACEBOOK, TWITTER (CERCARE “PROTEZIONE MICIO”) e su WWW.PROTEZIONEMICIO.IT

Aiutaci a trovarle una famiglia: scarica il loro volantino ed appendilo dal tuo veterinario o nel negozio di articoli per animali in cui abitualmente fai la spesa ->volantino di Giotto