RONALDO, fiv+, quando il boss del quartiere si trasforma in una patata lessa…

SISSI, adottata!
22/02/2021
SIAM, adottato!
04/03/2021
Mostra tutti

RONALDO, fiv+, quando il boss del quartiere si trasforma in una patata lessa…

“Fino a qualche tempo fa vivevo nell’astigiano e tutti mi rispettavano; ero un  vero boss, fiero e spavaldo, con le palline grandi come noci di cocco seminavo il panico nella mia colonia e tutti si scansavano al mio passaggio! Non c’era gattina che poteva resistermi! Ah, i bei tempi della gioventù… sono certo che il mio nome e le mie imprese passano ancora di baffo in baffo da Asti ad Alessandria. Le mie scorribande hanno però lasciato il segno anche sulla mia salute e, ai primi acciacchi, ho deciso di concedermi agli umani e a fare qualche incursione in casa, in cerca di calore e tranquillità. Non so come possano permettersi (io non ammetterò mai una cosa simile) ma gli umani dicono che sono un super coccolone! Una vera patata lessa.!Secondo loro sono un pacioccone ma la realtà è che adoro prendervi a testate e a voi piace!!! Guardate qui ->   https://youtu.be/E5LbHmqGBKY 

Ho uno scolo oculare cronico rossastro (niente di serio, eh) e quando mi lavo gli occhi, e poi il resto del pelo, sembro un maialozzo perché mi sporco tutto di rosso!!! A me pare che così sia più affascinante, non credete? Quest’aria un po’ vissuta fa parte del mio charme!”.

E in effetti Ronaldo è letteralmente adorabile: fuseggia, impasta, si struscia, adora spalmare il suo musetto contro il tuo viso e cerca il contatto in continuazione. È un micio che vivrebbe serenamente tra quattro mura godendo delle coccole e del calore umano.

Ronaldo potrebbe avere circa 5 anni, è stato spulciato, svermato e sterilizzato. È risultato negativo al test Felv ma positivo alla Fiv. Ricordiamo che un gatto Fiv in appartamento può vivere bene e a lungo, e che non è contagioso per persone o cani. Inoltre è possibilissima anche la convivenza con gatti negativi se non aggressivi e sterilizzati: il contagio tra gatti avviene infatti principalmente tramite il rapporto sessuale oppure tramite lotte cruente e morsi profondi (come quelle dei maschi in calore).

Si trova attualmente in stallo a Collegno ed è adottabile ad Asti, Torino e dintorni, solo in appartamento(con balconi preventivamente messi in sicurezza, no piani rialzati, tetti accessibili e altre pericolose vie di accesso all’esterno) o casa con giardino solo se lontana da strade trafficate e con le dovute precauzioni di tempi e modi di accesso all’esterno, previo colloquio pre-affidoa casa vostra (una chiacchierata per conoscerci), firma del modulo di adozione e disponibilità a mantenersi in contatto con noi di tanto in tanto per avere notizie e foto.Per approfondimenti su come adottare un gatto da Protezione Micio qui il link: http://protezionemicio.it/site/come-adottare-i-nostri-mici/

Protezione Micio va avanti grazie al vostro aiuto. In sede di adozione è possibile sostenere le nostre attività tesserandosi o effettuando una donazione (fiscalmente detraibile). I gatti ringraziano.

Per info mandate una presentazione all’indirizzo cuccioli@protezionemicio.itoppure watsapp o sms (per favore NO chiamate, vi ricontattiamo noi entro le 24 ore)al 351.6601131

RONALDO È PRESENTE SU FACEBOOK (CERCARE “PROTEZIONE MICIO”)

Aiutaci a trovargli una famiglia: scarica il suo volantino e appendilo dal tuo veterinario o nel negozio di articoli per animali in cui abitualmente fai la spesa -> Volantino di Ronaldo