VODKA, adottata!

BONES, adottata!
29/06/2020
Mostra tutti

VODKA, adottata!

La sua storia

Da dove viene questo batuffolino color smoke? Vodka è nata in ambiente protetto, in casa di una delle nostre stallatrici. La sua mamma era una dei molti gatti di una cascina della periferia di Torino. Lì vicino c’è una colonia che avevamo provveduto a stabilizzare (quasi 20 gatti sterilizzati solo lì) ma, ad un certo punto siamo stati avvertiti di nuovi arrivi… Ci siamo così accorti che da questa cascina (poco lontana) arrivavano parecchi micetti ancora interi (9 adulti). Ci siamo così fatti carico della loro sterilizzazione ma la piccola Whisky era in dolce attesa, ragion per cui è stata catturata ed ospitata in una tavernetta il tempo del parto e dello svezzamento. Sono nati tre batuffolini e Vodka, dei tre, è la micetta che più assomiglia ad una tenera orsacchiotta. È ancora un po’ timida nei confronti degli umani ma si fa prendere e maneggiare senza problemi, ha solo bisogno di un pochetto per prendere confidenza. È una gattina molto sveglia ed intelligente: ha imparato prestissimo ad usare la lettiera e altrettanto presto ha iniziato a mangiare solido nella ciotolina della mamma. Adora giocare con i topini di stoffa e fare la lotta coi fratellini, è morbidosa e tenerissima e dopo che ha giocato come una folle improvvisamente si fa prendere dal sonno e quasi si addormenta in piedi… Il suo mantello è molto particolare, nero smoke, una vera bellezza

Luglio 2020: HAPPY ENDING!

La piccola Vodka è stata adottata felicemente da Matteo, la sua famiglia e Kalhua (targata Protezione Micio!). Buona vita!